Le Spiagge di Santorini

SEARCH HOTELS


Arrival
Departure

Info utili:

alcune informazioni pratiche utili a visitare Santorini

Leggi »

News

Assistenza Clienti

Assistenza Clienti


Le Spiagge di Santorini

 

L'isola di Santorini è meno nota per le sue spiagge che hanno la particolarità, nella maggior parte di essi, di avere la sabbia nera. Le due principali stazioni balneari sull'isola sono Kamari e Perissa, con Kamari la più popolare.

Da nord a sud:

Baxedes
Baxedes è la principale spiaggia nella parte settentrionale di Santorini. Situata a 3 km dal villaggio di Oia, Baxedes è una spiaggia tranquilla, con la classica sabbia vulcanica nera, ideale per coloro che vogliono evitare la confusione delle più popolari spiagge. Tuttavia, uno svantaggio è che la spiaggia può essere colpita dal meltemi, il forte vento proveniente dal nord. La spiaggia ha anche alcune taverne.
La spiaggia di Koloumbo si trova accanto a Baxedes e per la maggior parte e’ formata di ciottoli bianchi. Se c'è vento forte, questa è una spiaggia da evitare.

Amoudi e Armeni
Amoudi e Armeni sono due bellissime spiagge e sono le piu’ adatte per coloro che soggiornano a Oia. L'affascinante città è costruita sul bordo della scogliera sopra la spiaggia. Amoudi è direttamente sotto Oia, sulla punta nord-ovest dell 'isola, mentre Armeni è un po' più a sud.

Amoudi Santorini

Vourvoulos
La spiaggia di Vourvoulos è a soli 7 km da Fira, sulla costa nord-est. La spiaggia è sabbiosa con un mare blu turchese ed è ideale per nuotare e prendere il sole. Il lato positivo di questa spiaggia è che è tra le meno conosciute di Santorini e quindi è possibile godere di un po' di privacy e di pace.
Purtroppo però la spiaggia non è così ben mantenuto, come le altre sull’isola. Inoltre, quando soffia il Meltemi, prendere il sole può essere arduo e il mare può diventare molto mosso.

Monolithos
Appena a nord di Kamari, sulla costa orientale, si trova la spiaggia di Monolithos, frequentata per lo più dalla gente del posto. Qui potete trovare piu’ pace e tranquillita’ rispetto alle altre spiagge di Santorini, ma con tutti i servizi delle altre spiagge tra cui un certo numero di taverne per bevande, snack e pasti.

Kamari
Se siete a Santorini alla ricerca di una località balneare attrezzata, allora Kamari è il posto che fa per voi. La spiaggia di sabbia nera, lunga almeno 8 km, è la principale attrattiva di Kamari. Sul lungomare si trovano alberghi, ristoranti, bar, discoteche e negozi per soddisfare tutti i gusti e i budget. Durante il giorno, però, può essere molto tranquillo e rilassato. Un certo numero di sport acquatici sono disponibili come lo sci nautico, il windsurf o il semplice pedalò. La città è collegata da un frequente servizio di autobus con Fira.
Non lontano dal paese si trova il sito archeologico di Antica Thira: Kamari è stato il più importante punto strategico sull'isola, dopo il declino di Akrotiri in tempi antichi. Inoltre potrete trovare degna di una visita la chiesa di Panagia Episkopi, costruita nel 1100 dC. Il momento migliore per visitare la chiesa è il 15 agosto durante la festa della Vergine Maria. Se siete sull’isola, il 24 settembre la chiesa di Panaghia Myrtidiotissa celebra con una festa e i turisti sono invitati a mangiare e ballare.

Kamari, Santorini

Perissa
Nell’angolo sud dell'isola si trova Perissa, nota come un altro dei migliori centri balneari di Santorini. La spiaggia si estende per 7 km e la sua sabbia nera, unita ad un mare blu profondo, crea una splendida accoppiata che attira migliaia di visitatori ogni anno. Le taverne sul mare, gli alberghi, i campeggi e un po’ di alberi per l’ombra, rendono la spiagga ancora piu’ attraente. E’ qui presente anche uno dei migliori impianti di sport d'acqua dell'isola con windsurf, sci d'acqua e pedalò a noleggio.
La chiesa bizantina di Agia Irini (Santa Irene) è da visitare soprattutto il 29 Agosto e il 14 Settembre quando si tengono delle feste in onore del santo patrono dell'isola. Santa Irene mori’ sull'isola durante il suo esilio nel 304 dC. Un'altra attrazione della zona è l’antica Thira, che non è molto lontano da Perissa.

Perivolos
Perivolos è un'altra delle tranquille spiagge dell'isola, con piccole taverne e appartamenti in affitto direttamente dietro la spiaggia. Impianti sportivi sono disponibili sulla spiaggia, che si trova sulla punta meridionale dell 'isola.

Red Beach
Non lontana dal sito archeologico di Akrotiri, si trova la spiaggia rossa (Kokini Paralia). Non potreste chiedere di meglio per una nuotata mozzafiato. Le rosse scogliere di lava, la spiaggia di sabbia nera e il mare turchese, rendono questo luogo molto pittoresco. Se vi piacciono le escursioni, alcune barche partono da Akrotiri dirette ad altre spiagge lungo la costa sud-occidentale.

Red Beach

Vlihada
Situata sulla punta sud-ovest dell 'isola, a 13 km da Fira, Vlihada è una spiaggia molto bella e tranquilla. E’ un posto ideale per coloro che desiderano evitare le grandi folle. La lunga spiaggia è formata dalla solita sabbia vulcanica ed è riparata dalla scogliera alle sue spalle. Questa scogliera e’ stata erosa dal vento e dal mare fino a formare piccole grotte e un paesaggio alquanto lunare e che rende la spiaggia molto attraente e particolare.